Intervista a Harry Owen, designer della sedia Joynt

Design Network

June 2014

Design Network

June 2014

Com'è nata la sedia Joynt? Lo abbiamo chiesto al designer di questo prodotto icona: una sedia innovativa, divertente e flessibile.

Cresciuto nell’isola di Wight, Harry Owen è il designer della sedia Joynt, vincitrice di una Menzione d’Onore al Compasso d’Oro di quest’anno. La sua è una sedia innovativa e sorprendente che regala un’esperienza inattesa.

sedia-joynt

Harry, la sedia Joynt si è aggiudicata una Menzione d’Onore al Compasso d’Oro 2014. Come ti senti?

È un vero privilegio per me vedere riconosciuta la sedia Joynt come uno dei migliori progetti di design industriale. Devo ringraziare LAGO STUDIO per l’opportunità che dà ai giovani designer e anche i miei tutor alla Bucks New University per il supporto durante lo sviluppo del progetto.

Raccontaci qualcosa di più del concept della sedia Joynt. Come ti è venuta l’idea di un giunto?

Inizialmente l’idea si è sviluppata, mentre stavo esplorando uno dei processi tradizionali con cui si realizzano le sedie: la curvatura col vapore, dove il legno viene riscaldato a vapore per essere poi piegato. Il calore, infatti, rende flessibile il legno e permette di dargli una forma specifica. Tuttavia questo tipo di processo è gravoso sia in termini economici, che di tempo e io volevo trovare una nuova modalità di curvatura del legno per assicurare lo stesso comfort alla seduta. L’aspetto chiave della sedia Joynt risiede nella gomma flessibile dello schienale che, normalmente, viene utilizzata nel settore automotive.

harry

A quali bisogni assolve la sedia Joynt?

Naturalmente le persone sono sempre in movimento e lo schienale flessibile assicura il movimento e il supporto allo stesso modo di una sedia da ufficio. Idealmente la sedia Joynt può essere utilizzata in qualsiasi ambiente, dagli spazi pubblici agli uffici, dalle scuole alle sale d’attesa. Ho ancora un paio dei primi prototipi sulla scrivania di casa mia.

Quant’è importante l’ergonomia nella progettazione di una sedia?

L’ergonomia e la comprensione dell’interazione prodotto-persona sono essenziali quando si disegna qualcosa. Realizzare diversi prototipi durante la fase di sviluppo permette di determinare il comfort prima dell’estetica. Lo schienale colorato della sedia Joynt indica all’utente che qualcosa succederà, che vivrà un’esperienza, anche se molte persone rimangono comunque sorprese sedendosi.

Pensi che oggi l’ergonomia sia intrinseca al prodotto oppure un plus?

Credo che ci siano molti fattori, inclusa l’ergonomia, che sono essenziali e dovrebbero guidare lo sviluppo di un prodotto. Costi, materiali, proporzioni e forme sono tutti uguali allo stesso modo. Quello che abbiamo cercato di fare con la sedia Joynt è creare qualcosa di innovativo, giocoso e confortevole.

La tua sedia in tre parole?

Innovativa, divertente, flessibile.

Leggi anche questi articoli

LAGO tra i protagonisti di San Servolo, l’Isola veneziana del Design

In occasione della Biennale Architettura 2018, gli spazi dell’Isola di San Servolo diventano un laboratorio di idee, di innovazione e di sinergia tra pubblico e privato.

Design Network

May 2018

BONUS ALBERGHI 2018: PROGETTA IL TUO HOTEL CON LAGO

Se stai per ristrutturare il tuo hotel e cerchi un progetto di design unico, puoi arredarlo con LAGO approfittando del Bonus Alberghi 2018.

Design Network

February 2018

LAGO vince il premio Innovazione Smau 2017

LAGO è stata premiata tra le imprese e gli enti più innovatori d’Italia per Talking Furniture, l’applicazione che connette i mobili con lo smartphone

Design Network

October 2017

COCOON MALDIVES, IL RESORT PROGETTATO DA LAGO SI AGGIUDICA IL SOUTH ASIAN TRAVEL AWARDS

Il LAGO Welcome @ Cocoon Maldives è stato premiato nella categoria Leading Designer Hotel / Resort durante il gala dei South Asian Travel Awards 2017

Design Network

October 2017

Nel cuore di Milano, uno spazio di design dedicato al business

CASA LAGO: uno spazio polifunzionale dove il design crea un ambiente accogliente, connotato da un’atmosfera home-feeling.

Design Network

August 2017

Bonus Alberghi 2017: rinnova o progetta il tuo hotel con LAGO.

Se stai per ristrutturare il tuo hotel e cerchi un progetto di design unico, puoi approfittare del Bonus Alberghi e arredarlo con LAGO.

Design Network

July 2017

LA TECNOLOGIA DI BTICINO INCONTRA IL DESIGN DI CASA LAGO

Uno spazio di 400mq in un palazzo signorile a pochi passi dal Duomo di Milano in cui gli ambienti esaltano il design degli arredi: Casa Lago è una casa aperta dove “design thinking, networking e home-feeling si incontrano per creare nuove connessioni e opportunità di business”.

Design Network

April 2017

CULTURA E DESIGN SI INCONTRANO NEI NUOVISSIMI LAGO WELCOME PALERMO

Nel cuore di Palermo, all'interno dello storico Palazzo Lampedusa, aprono i LAGO WELCOME Palermo @ Gattopardo Apartments.

Design Network

February 2017

Apre CASA LAGO, 400 mq ad alto contenuto di design, dedicati al business e al networking.

Sintesi di un percorso di ricerca e sperimentazione, in via San Tomaso 6, a pochi passi dal Duomo, apre le porte uno spazio nuovo dove design thinking, networking e home-feeling si incontrano per creare nuove connessioni e opportunità di business

Design Network

December 2016

PREMIATO IL DESIGN CHE GENERA CONNESSIONI, CULTURA E SIGNIFICATO

A due anni dalla sua nascita, con ben 165 aperture in Italia e all’estero, il Network ha vinto la selezione ADI DESIGN INDEX 2016

Design Network

November 2016

Chiusure Estive LAGO STORE

Orari di apertura LAGO STORE durante le vacanze estive

Design Network

August 2016

IL SALOTTO SOSPESO DI BIENNALE ARTE DOLOMITI

Domenica 31 Agosto vi invitiamo a vivere APPARTAMENTO LAGO Dolomiti e a condividere la passione per la montagna che l'ha ispirato.

Design Network

July 2016