• Home
  • Lago press
  • LAGO presenta Never Stop Respecting Tomorrow, uno spazio espositivo di 600 mq dedicato alla sostenibilità e al rispetto

LAGO presenta Never Stop Respecting Tomorrow, uno spazio espositivo di 600 mq dedicato alla sostenibilità e al rispetto

April 2019

April 2019

Quattro interior per omaggiare quattro città virtuose che hanno fatto della sostenibilità ambientale il loro punto di forza

Quattro interior per omaggiare quattro città virtuose che hanno fatto della sostenibilità ambientale il loro punto di forza

Milano, Singapore, Vancouver, Malmö: ispirato al tema del rispetto e della sostenibilità ambientale, lo spazio espositivo di LAGO al Salone Internazionale del Mobile 2019 rende omaggio a queste quattro metropoli internazionali e le declina in altrettanti progetti di interior, alternando le numerose novità di prodotto ai pezzi più iconici disegnati da Daniele Lago.

 

Con l’intento di indagare il concetto di rispetto da diverse angolazioni, LAGO ha scelto di portare in fiera quattro tra i modelli più virtuosi di città sostenibili, selezionati per l’approccio attento e innovativo ai temi della sostenibilità ambientale, della mobilità, della crescita, dello sviluppo e del loro impatto sul futuro. Partendo da Milano, ed il recupero degli edifici dismessi, passando per Singapore, la città-stato perfetto esempio di smart city, e per Vancouver, alimentata per il 50% da energie rinnovabili, arrivando infine a Malmö, che ha incentivato l’uso delle biciclette e ha migliorato la propria performance energetica, riducendo drasticamente le emissioni di CO2.

 

Lo spazio espositivo (padiglione 16 – B25/C34), che quest’anno passa da 450 a 600 metri quadrati, si sviluppa in quattro open space di circa 120 metri quadrati ciascuno. I quattro interior sono ispirati ad altrettanti rilevanti progetti realmente esistenti in ciascuna delle città scelte e, per l’occasione, reinterpretati da Lago.

 

A far vivere gli spazi, oltre ai pezzi più iconici, vi saranno i nuovi prodotti firmati LAGO, frutto di anni di studio e di una nuova carica progettuale. Ogni stanza infatti vede tra gli arredi protagonisti anche le ultime novità disegnate da Daniele Lago, come la nuova gamma di tavoli tra cui risaltano il Tavolo P&J e MrX Table assieme a U Table pensato dalle menti del Lagostudio Alessandro Corro’ e Andrea Leoni  . Daniele Lago firma ancora il nuovo divano Sand Sofa, la nuova linea di contenitori Materia impreziositi dall’XGlass e dalla capsule collection personalizzata con le texture di Giovanni Bonotto. Non mancano poi gli armadi, come Groove, Cut, Key e Flapp e il nuovo N.O.W. in versione XGlass e Quick. Arricchiscono il nuovo catalogo anche la Woop Chair disegnata da Archirivolto e il tavolo Janeiro disegnato da Bartoli Design.

 

IL PERCORSO ESPOSITIVO

 

> Stanza 1 / Milano

Dall’inizio del secolo scorso, Milano ha investito grandi risorse nel trasporto pubblico e nelle piste ciclabili, e ha visto incrementare con un trend sempre crescente l’abbandono dei veicoli privati a favore degli spostamenti a piedi, condivisi o con le biciclette. Dal punto di vista architettonico molti dei progetti sostenibili, nel senso esteso del termine, sono restauri di vecchie strutture industriali, rigenerate, rese più efficienti e trasformate in destinazioni multifunzionali.

 

> Stanza 2 / Singapore

La città-stato si è affermata come uno dei modelli di smart cities più importanti al mondo. Una città che progetta il futuro: limita l’uso dei veicoli individuali, costruisce sistemi di trasporto pubblico economico ed efficiente, sperimenta veicoli a guida autonoma, propone la mescolanza etnica nei suoi quartieri, favorisce un’edilizia residenziale improntata sul benessere di chi ci vive e non sulla speculazione.

 

> Stanza 3 / Vancouver

Quarant’anni fa la città canadese ha intrapreso un percorso virtuoso che l’ha portata oggi ad essere alimentata per il 50% da energie rinnovabili, utilizzata anche per i trasporti e i riscaldamenti. Grazie alla riorganizzazione della rete della mobilità, il 30% dei cittadini di Vancouver ha abbandonato l’auto a favore del trasporto pubblico o della bicicletta.

 

> Stanza 4 / Malmö

Terza città svedese per dimensioni, negli anni Ottanta Malmö ha vissuto una profonda crisi dettata dal collasso dell’industria navale e automobilistica, per decenni sostentamento della sua economia. Per rinascere ha puntato su due concetti: sostenibilità e integrazione. Un progetto di lungo respiro nel 2030 porterà Malmö ad utilizzare esclusivamente energia rinnovabile e ad essere un esempio di convivenza fra culture diverse.

 

LAGO @MILANO DESIGN WEEK 2019
9 – 14 APRILE 2019
Never Stop Respecting Tomorrow
LAGO @Salone Internazionale del Mobile
Padiglione 16 – B25/C34
LAGO @Fuorisalone
Casa Lago Milano – Via San Tomaso 6
Appartamento Lago Contract Lab: MAD051 Materials – Via Brera 30
Il Faro – Via Bettinelli 3


Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa Italia LAGO S.p.A.
Spin-To – Comunicare per innovare
Alessandro Bertin / Gabriella Bruzzone
Mob +39 338 8291494 / +39 333 9049439
bertin@spin-to.it / bruzzone@spin-to.it
www.spin-to.it