SERVIZIO KASKO

Scegli la massima copertura per la tutela della tua cucina da qualsiasi danno accidentale

servizio kasko garanzia cucine LAGO

La massima affidabilità della tua cucina LAGO con il servizio Kasko

Per regalare la massima serenità ai tuoi momenti quotidiani in cucina, oltre all’estensione di garanzia fino a 5 anni compresa nell’acquisto della cucina LAGO, avrai la possibilità di attivare a pagamento anche l’esclusivo servizio Kasko presso il tuo rivenditore di fiducia. Il servizio, sempre della durata di 5 anni, ti garantirà la massima copertura da qualsiasi danno accidentale che comprometta la funzionalità e l’utilizzo della tua cucina LAGO nel tempo.

Cosa copre nello specifico la KASKO?

Oltre alle prestazioni comprese nel pacchetto base:

Invio di un falegname/tappezziere/fabbro/vetraio/idraulico per danni “accidentali” (operante dal 1° al 5°anno)

Qualora il Cliente necessiti di un falegname a seguito di danno accidentale alla Cucina , non riconducibile ad eventi previsti dalla garanzia legale, la Centrale operativa invierà, nei seguenti casi, un tecnico per la relativa riparazione:

– Versamento di colla, oli, grassi, cera, vernici che possano rovinare le superfici di top, ante, tavoli, sedie;

– Cedimenti di qualsiasi genere degli arredi;

– Danni agli arredi che ne impediscano in qualsiasi modo l’utilizzo;

– Ammaccature e rientranze;

– Perdita del colore del rivestimento delle ante/tessuti;

– Bruciature;

Massimale: 500,00 Euro (iva inclusa) per evento – Massimo 1 evento nei 5 anni di operatività del servizio dalla data di decorrenza della copertura).

ESCLUSIONI

Sono esclusi dalla presente prestazione:

– Gli interventi di modifica alla struttura originale della Cucina acquistata;

– Le modifiche della Cucina derivanti dall’inserimento e/o dall’eliminazione di alcuni degli elementi che lo compongono;

– I danni causati dall’utilizzo di prodotti chimici non idonei alla pulizia;

– I danni causati da esposizione prolungata a fonti di calore (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: caloriferi, luce solare, elettrodomestici);

-I sinistri causati da incuria, dolo del Cliente;

– I danni causati nel corso del trasporto, del montaggio e dello smontaggio dell’intera Cucina o di parte di essa (ad esempio, durante un trasloco);

– I danni derivanti da uso della Cucina per una destinazione diversa da quella intrinseca alla medesima;

– Qualsiasi intervento relativo agli elettrodomestici;

– Tutto quanto non espressamente previsto nel testo della prestazione;

– I danni di qualsivoglia natura conseguenti al mancato utilizzo della Cucina;

– I danni conseguenti a normale usura della Cucina.