Lago at Work Milano @Monforte

Monforte, agenzia di comunicazione digitale, voleva stravolgere il proprio modo di lavorare riorganizzando il team al proprio interno, e creare un ambiente più accogliente e trasparente per i propri clienti. La suddivisione degli spazi non era ottimale, e l’edificio era diventato troppo stretto per i 15 dipendenti: il salto di qualità doveva essere radicale. Il progetto di design LAGO ha coinvolto un nuovo edificio realizzando un progetto ad alto impatto visivo, accogliente e aperto.

Perché ha scelto lago

“Abbiamo conosciuto il design LAGO che ha dato spazio alle idee di tutti. Il progetto LAGO ha reso possibile la fidelizzazione dei clienti, per i quali ora è diventata un’abitudine passare a trovarci. La modularità e la pulizia degli elementi LAGO sono state fondamentali per dare carattere e funzionalità al progetto.”

Intervista all'architetto

Quali erano le esigenze dei proprietari?

Andrea aveva un obiettivo importante ed ambizioso: voleva dare una spinta di immagine e commerciale alla propria azienda. Per ottenere questo risultato ha messo in gioco molte risorse: in primis ha deciso di cambiare sede, traslocando i suoi uffici in una location al piano terra, molto spaziosa e luminosa. Un open space, fatta eccezione per i locali dei bagni, disposto in tre navate divise da delle suggestive ed affascinanti colonne. Per arredarle aveva poche idee ma chiare: postazioni di lavoro fluide, ambienti accoglienti come quelli che si trovano tra le mura domestiche ma, soprattutto, una grande cucina funzionale alle frequenti riunioni culinarie dei dipendenti.

Come hai interpretato queste esigenze?

In realtà le indicazioni ricevute erano poche ma chiare. E soprattutto condivise! Finalmente un datore di lavoro che volesse ricreare un ambiente domestico negli uffici per far sentire a proprio agio i dipendenti e soprattutto i clienti.

Ho creato delle isole di lavoro con i tavoli AIR laccati, anche con colori sgargianti, per rendere giocoso l’ambiente. Ho aggiunto qualche contenitore 36e8 all’unica parete attrezzabile, collegati con delle mensole Lagolinea a tracciare, sullo sfondo, le sagome delle case come in una città di antica origine. Le sedie operative sono state disegnate appositamente per lo spazio, in modo che ognuno potesse riconoscere la propria ed aggiungere degli effetti personali grazie a delle divertenti tasche collocate sulla tappezzeria artigianale. Per gli spazi di relax sono state inserite delle Altalene Sotfswing e delle poltrone Huggy che, all’occorrenza, possono diventare comodi materassi. Ma il protagonista assoluto è senz’altro il tavolo AIR in legno rovere Wildwood posizionata di fronte alla cucina LAGO: il luogo perfetto per svolgere riunioni, cene, pranzi di lavoro, ma anche presentazioni ed eventi con ospiti esterni.

Come dialogano l’architettura degli interni e il contesto in cui si inserisce il tuo progetto?

Il locale spazioso rimane interamente visibile da ogni punto di vista degli uffici. Gli arredi LAGO colorati alleggeriscono la solennità dei colonnati facendo assomigliare l’ambiente più ad uno spazio ricreativo per bambini che a degli ambienti di lavoro. E’ stata particolarmente apprezzata la soluzione del tavolo Air conviviale collocato accanto alle luminose vetrate che regalano una splendida vista sul cortile interno.

Quali sono gli elementi LAGO con cui hai voluto trasmettere l’home-feeling nel progetto?

Sono gli arredi LAGO i veri portatori di home-feeling del LAGO AT WORK: i tavoli AIR, la Lagolinea e il tavolone AIR in wildwood davanti alla cucina LAGO corredato di sedie Dangla, sedie School e sedie steps, la poltrona Huggy e l’altalena Softswing. I bagni sono arredati con lavabo Depth.

crediti

Il progettista


Dario Ceron

Vuoi arredare il tuo ufficio con LAGO?

@ LAGO SpA

Via Artigianato II, 21, 35010 Villa del Conte (PD)

CAP.SOC. 1.000.000,00 i.v. - Reg. Impr. PD - CF e P.I. 01508340286

Privacy - Cookies - Contatti