Appartamento Lago Lugano

L’APPARTAMENTO LAGO Lugano è una piccola casa unifamiliare su due piani immersa nel verde del Canton Ticino. La struttura della casa è formata da due volumi: il primo piano slitta su secondo senza toccarlo, creando un effetto di sospensione unico. Lo stile sobrio ed essenziale ma contemporaneo della casa ha diversi elementi in comune con il design LAGO, che è stato utilizzato per creare un progetto di interior che rende la luce e le relazioni protagonisti dello spazio.

Intervista all'architetto

Quali erano le esigenze dei proprietari?

Barbara e Fabio desideravano per la loro prima casa, una villetta a Melano, sul Lago di Lugano, un progetto unitario, originale e in qualche modo unico e sofisticato, proprio come sono loro. Volevano una casa che li rappresentasse e lasciasse trasparire il loro modo di essere leggero e informale, pur mantenendo uno stile particolare. La casa, inoltre, doveva avere un’area dedicata agli ospiti e una più privata, dedicata esclusivamente ai proprietari.

Come hai interpretato queste esigenze?

Il progetto ha avuto inizio con un layout e una selezione di materiali Lago direttamente dall’architetto Stroligo e dai Tenant. Il nostro compito era quello di cucire e modellare le loro scelte sull’appartamento, scegliendo con i Tenant le soluzioni più adatte per le loro esigenze.
Nel progetto, abbiamo optato per due zone living: una principale a ridosso della cucina e del giardino che è il vero cuore sociale della casa; una più privata, al piano superiore, che integra una zona studio. In questo modo, Barbara e Fabio hanno a disposizione una zona nella quale possono ricevere amici e parenti e una dove invece possono rilassarsi liberamente o lavorare. Per quanto riguarda il desiderio di leggerezza e informalità, abbiamo cercato di inserire diversi arredi Air e diversi colori che sono diventati la caratteristica principale della casa.

Come dialogano l’architettura degli interni e il contesto in cui si inserisce il tuo progetto?

Il nostro progetto degli interni analizza, continua e completa il progetto architettonico.
Gli interni possono dilatare e unire luoghi differenti; ci aiutano a rafforzare idee spaziali di continuità, ripetizione, leggerezza. Proprio su questi temi il design LAGO ci ha aiutato, lavorando sull’idea di continuità, ma anche di varietà, ripetendo gli elementi, giocando con le diverse variabili inserendo alcuni elementi sospesi, alcuni a terra, alcuni con i supporti trasparenti.
Anche il colore ha giocato un ruolo chiave: da una parte la splendida gamma di colori LAGO, dall’altro quello del foglio costituito dalle nostre pareti, supporti ideali per il disegno

Quali sono gli elementi LAGO con cui hai voluto trasmettere l’home-feeling nel progetto?

Gli elementi che abbiamo utilizzato appartengono alle famiglie di Arredi Air, al sistema 36e8 e Lagolinea.
Abbiamo usato Tavoli Air e Divani Air: ci piaceva l’idea di leggerezza che il prodotto racconta, ma anche che nessun elemento visivamente toccasse il pavimento.
Questa superficie orizzontale tesa tra i due spazi esterni include gli elementi più ingombranti dell’arredo, ma il nostro sguardo riesce, grazie agli arredi Air, a non perdere il racconto architettonico di continuità spaziale.
Lo sguardo passa letteralmente attraverso e viene ritmato dagli elementi più funzionali, per i quali abbiamo usato il Sistema 36e8, con misure e forme differenti. La libreria Lagolinea ci ha aiutato a disegnare parte della superficie per i libri e per gli oggetti dei nostri clienti, nonché a rendere unica, con il colore scelto di fondo, la testa del letto Fluttua.

Vuoi aprire il tuo APPARTAMENTO LAGO?

@ LAGO SpA

Via Artigianato II, 21, 35010 Villa del Conte (PD)

CAP.SOC. 1.000.000,00 i.v. - Reg. Impr. PD - CF e P.I. 01508340286

Privacy - Cookies - Contatti